Settembre 2021

Venerdì 24 settembre. Ore 17,00
Convento di San Francesco – Castelvecchio Subequo (AQ)

“Arte, scienza e spiritualità – Linguaggi a confronto”

Un dibattito tra tre figure diverse:
uno scienziato Matthis Junker
un artista Alfredo Pirri
e una studiosa del fenomeno religioso Gabriella Caramore


Coordina il filosofo Ettore Rocca

https://m.youtube.com/watch?v=t7e76ODUBv8&feature=youtu.be

.
.

Novembre 2021

Sabato 13 novembre, ore 20,45
Teatro Goldoni – Piazza della Libertà, 17, Bagnacavallo

“Per una spiritualità del mondo”

incontro con
Gabriella Caramore

.
.
Iniziativa nell’ambito della Festa di San Michele 2021 
L’accesso sarà contingentato e in regola con le disposizioni relative al green pass.
Info e prenotazioni: 0545 280889cultura@comune.bagnacavallo.ra.it

Ottobre 2021

Sabato 9 ottobre. Ore 18,00
Biblioteca San Francesco – Piazza San Francesco (a destra della facciata della Basilica)

Parole di Dante per l’uomo d’oggi
Desiderio (Paradiso XXXIII)

Presentazione di Francesco Santi, Università di Bologna
Lettura del canto: Elena Natucci, Emilia Romagna Teatro Fondazione
Intervento di Gabriella Caramore, saggista

.

Luglio 2021

Lunedì 26 luglio – Domenica 1 agosto 2020
Saint-Pierre (Aosta)

La filosofia nei luoghi del silenzio. Nuova Associazione culturale Accademia Bologna

“PER UNA MAPPA DEL NOSTRO SENTIRE: AMORE, ODIO, DOLORE, LIBERTA’, NOSTALGIA e altro ancora …”
Con Gabriella Caramore, M° Pierpaolo Maurizzi, M° Giacomo Tesini

Anche i sentimenti hanno una storia. L’essere umano non è mai uguale a sé stesso, anche perché il suo sentire – il suo stato d’animo, la sua emozione, il suo vissuto interiore – sempre nasce da una relazione al mondo. E il mondo inevitabilmente si trasforma.
Per orientarci in questa foresta emotiva ricorriamo alle parole dei poeti che hanno tracciato per noi dei sentieri di senso, o alle note dei musicisti che hanno creato una mappa sonora nelle loro emozioni, a volte anche cercando una corrispondenza tra le parole e il suono. Ci metteremo in ascolto di Rilke e di Hölderlin, di Tolstoj e di Lavant, e di Brahms, di Robert Schumann e di Clara Schumann, di Mahler, e di molti altri. Per arrivare, forse, al cuore di noi stessi.

.

Prenotazioni ed informazioni: Nuova Associazione Culturale Accademia di Bologna
Tel. 051 234994
nuovaccademia@tiscali.it
www.filosofianeiluoghidelsilenzio.com

Giugno 2021

Mercoledì 23 giugno. Ore 18.30
Conferenza on line
Ginevra Bompiani, L’altra metà di Dio, Feltrinelli 2019
Gabriella Caramore, La parola Dio, Einaudi 2019

A cura dell’Assessorato alla Cultura di San Gimignano
L’incontro può essere rivisto cliccando su questo link: https://fb.watch/6k0_N4om8A/ 

“… Sia la ricerca scientifica sia l’atteggiamento religioso sono governati da un comune desiderio del sapere, da una comune passione per andare al di là del mero dato, per affacciarsi sul terreno dell’ignoto, per indagare la vastità di ciò che non conosciamo… Tutti i linguaggi dell’umano che si inoltrano oltre l’evidenza hanno diritto di cittadinanza nella polis della conoscenza, purché seguano regole di libertà e siano in cerca di verità”.

La parola Dio, pp. 81-82

Sabato 19 giugno 2021.
Casa Madonna dell’Uliveto, Albinea (Reggio Emilia)
Ore 18.00-19.30

Pazienza: Una parola per vivere, non per subire

Con Gabriella Caramore, Giovanni Mareggini, Emanuele Ferrari

Venerdì 25 giugno, Sabato 26 giugno, Domenica 27 giugno 2021
Vicenza, Chiostro del Palazzo Vescovile
Ore 17.00-18.30

Geografia delle fedi: perché l’inimicizia invece della fratellanza

Da un’idea di Gabriella Caramore in collaborazione con Giovanni Ferrò
Venerdì 25: “Il conflitto sociale e razziale negli Stati Uniti d’America”
Sabato 26: “Saccheggio: il disastro nel Congo”
Domenica 27: “Birmania: estranei nella propria terra”

Aprile 2021

Martedì 20 aprile 2021.
Il “Cortile” incontra… Gabriella Caramore

Per lo speciale “Le donne e il sacro” – un ciclo di conversazioni con scrittrici e scrittori che hanno pubblicato libri che indagano il concetto di Dio da un punto di vista femminile, realizzato grazie alla collaborazione della Consulta femminile del Pontificio Consiglio della Cultura – “Il Cortile Incontra” ha ospitato Gabriella Caramore, saggista e conduttrice radiofonica italiana.

Oggetto del dialogo è stato il suo ultimo libro “La parola Dio”, che nasce da venticinque anni di dialoghi, incontri, letture, riflessioni avvenute nello spazio della trasmissione di Radio3 Uomini e Profeti e che si domanda se la parola «Dio» sia oggi sfibrata, svuotata di senso oppure se sia possibile rinvenirne un significato nuovo.

Ad intervistarla Ylenia Romanazzi, membro della Consulta Giovanile del Pontificio Consiglio della Cultura.

Potete vedere l’intervista attraverso questo link: https://www.cortiledeigentili.com/il-cortile-incontra-gabriella-caramore/

.

Marzo 2021

Mercoledì 3 marzo 2021.
SIA LUCE – Diretta Zoom.
Ore 21 – Parrocchia Santo Stefano – Biella

Gabriella Caramore e Maurizio Ciampa presentano il libro “Croce e Resurrezione”
.
Potete partecipare attraverso questo link per l’evento Zoom:
.
Non sono necessarie password.

Giovedì 18 marzo 2021, ore 18,30
L’UTOPIA DI DIO
Lech Lechà

Gabriella Caramore 

Che cosa significa pensare Dio come “utopia”? Non, banalmente, che Dio è qualcosa che nel nostro mondo non esiste e non è mai esistito, e dunque è saggio liberarsi di questa ingombrante “figura”. Piuttosto, mettere in discussione che cosa ha rappresentato l’idea di Dio nella storia dell’umanità, e in particolare nella storia d’Occidente, provare a capire di quali ambigui significati si è rivestita, che cosa rappresenta oggi per i singoli e per i popoli che cercano un riscatto dall’oppressione e dall’umiliazione. Se sia qualcosa che esiste solo “nei discorsi degli umani”, come diceva Platone della città di “utopia”, o se sia una parola che si può tradurre – anche laicamente – in quello che è stato chiamato il “principio speranza”. Rinunciando alle visioni magiche e mitologiche che nei secoli l’hanno accompagnata, e mettendo tema quelle prospettive di giustizia, libertà, verità, bellezza, conoscenza, che l’hanno fatta vivere nel tempo, fino ad oggi.

Potete partecipare rivedere questo incontro qui: 
.
La password è: ILL21/UD
.
.

Calendario dei prossimi incontri: 13 aprile Roberto Mordacci “Utopia e giustizia”; 23 aprile Salvatore Natoli, titolo da definire; 4 maggio Nadia Urbinati “La democrazia come utopia pragmatica.