2024

Lunedì 11 marzo.
Roma. Teatro Il Vascello. Ore 18,30
“L’età grande”
Dialogo tra Gabriella Caramore e Marino Sinibaldi
Letture di Manuela Kustermann e Gabriele Lavia, tratte da:
T.S. Eliot, G. Ritsos, F. Scott Maxwell, J.K. Stefánsson

Giovedì 14 marzo.
Villanuova sul Clisi (Brescia).  Ore 20,30
Sala Consiliare del Comune
Associazione “Larosaelaspina”
Dialogo con Gabriella Caramore su “L’età grande”

Venerdì 15 marzo. Ore 18.30-20.00
Milano, Santa Maria delle Grazie, via Caradosso,1
“SOUL, Festival di spiritualità” a cura di VIDAS
Edizione 2024: “Meraviglia - la vigilia di ogni cosa”
“Pavel Florenskij: Guardate le stelle”
Con Gabriella Caramore
“Simone Weil”
Con Claudia Baracchi
Introduce Valeria Cantoni

Venerdì 22 marzo. Ore …
Teatro Comunale di Corato (Bari)
“Venerdì culturali”
Gabriella Caramore e Paolo Ricca
In dialogo con Eliseo Tambone
“La fine del tempo. Il tempo della fine”

Venerdì 12 aprile. Ore …
Ravenna, Casa Melandri
Presentazione di “L’età grande”
Con Gabriella Caramore e Francesca Masi

Sabato 13 aprile. Ore …
Cervia, “Associazione Amici della Biblioteca di Cervia”
Presentazione di “L’età grande”. Con Gabriella Caramore

Martedì 16 aprile
Fondazione Baracchi. Ore 21.00
Bibbiena (Arezzo)
"L’età grande"
Con Gabriellla Caramore e Massimo Orlandi

Mercoledì 17 aprile.
Firenze. Biblioteca delle Oblate. Ore 18.00
Gabriella Caramore e Sergio Givone: “L’età grande”
A cura di Anna Benedetti

Domenica 5 maggio
Albiano (Ivrea) “Casa della madia” - Enzo Bianchi
Ore 10.30: Dire Dio oggi
Ore 15.30: Dire Dio nel tempo della vecchiaia

Domenica 19 maggio
Laveno Mombello, Lago Maggiore
“Festival della meraviglia”
Ore 11.00 Fondazione Menotti Bassani
“L’arte e la/della cura”
Ore 16.00, Villa Frua
“Stupore nell’età grande” con Gabriella Caramore

Martedì 21 maggio. Ore 21.00
Chiavari
“Quel che resta di Dio”

Lunedì 12 - Domenica 18 agosto
Abbazia di Maguzzano, Lago di Garda
“La filosofia nei luoghi del silenzio”
“Vite e destini”
Con Gabriella Caramore e Claudio Spadoni
A cura di Silvia Alberani, Nuova Accademia, Bologna
“Vite e destini”

Nella dispersa episodicità di una vita ci sono momenti in cui è possibile rintracciare i distinti bagliori della storia. Ci metteremo alla ricerca di quei momenti, a volte drammatici, altre volte quasi impercettibili, in alcune figure del Novecento particolarmente significative, per capire il rapporto che intercorre fra una singola esistenza e il tessuto sociale, le congiunture storiche, il tempo in cui quella esistenza è collocata. Nello scorrere dei giorni, talvolta è difficile cogliere gli istanti decisivi. Ed è problematico capire la relazione tra la libertà di scegliere e la necessaria resa a un destino. Ma è un esercizio che si può provare a fare, per capire quanto può essere fatale una lotta, e quanto può essere vana, e quale equilibrio possiamo cercare fra le interne spinte che provengono dai nostri desideri e la ‘realtà rugosa’ che a volte li esalta, a volte li frena.

Ripercorreremo le vite di alcuni protagonisti del secolo passato che si sono espressi in diversi ambiti della vita sociale e culturale: da Endre Ady a Simone Weil, da Pavel Florenskij, a Germaine Tillion e in ambito artistico da Alberto Giacometti, a …

 Venerdì 23 febbraio. Ore 20,45
Morozzo (Cuneo).
“I dialoghi della Fondazione Opera Pia Peyrone”
Dialogo tra Gabriella Caramore e Enzo Salvagno su “L’età grande”

Lunedì 15 gennaio 2024. Ore 18.00
Genova, Sala del maggior Consiglio
“Vivere nel XXI secolo. Nuovi pensieri per nuovi dilemmi”
Incontro con Gabriella Caramore
In Collaborazione con Centro Studi Antonio Balletto

Il tempo in cui viviamo è un tempo uscito da ogni cornice di sicurezza, un tempo del rischio, in cui il nostro stesso stare al mondo viene percepito come un costante stato di pericolo: pensiamo agli effetti disastrosi del cambiamento climatico e dello sfruttamento sregolato del pianeta; alle grida di guerra che salgono da luoghi diversi, non più solo periferici; alla crescita smisurata delle diseguaglianze sociali; alle incognite insite nello sviluppo dell’intelligenza artificiale. Nascita e Morte, i due fondamentali poli della vita umana, come si collocano all’interno di questo subbuglio nell’ordine del mondo? Occorre raccogliere pensieri “nuovi”, provare con coraggio a ripensare ogni cosa.

Giorno 31 gennaio 2024
Ore 12.45-13.15

Rai 3 “Quante storie”
di Giorgio Zanchini

Con Gabriella Caramore, Riccardo Chiaberge
L’età grande, Garzanti; La formula della longevità, Neri Pozza

 

Lunedì 5 febbraio. Ore 15.05-16.00 circa
Radio Svizzera Italiana (RSI).
Programma “Quarto pilastro” a cura di Mirko Bordoli
Gabriella Caramore su “L’età grande”

Venerdì 16 febbraio
Radio Capital
Dalle 9.15 in diretta
Gabriella Caramore su L’età grande
Con Fabio Canino e Lalaura

Sabato 17 ore 9.05
Domenica 18 ore 13.05
Radioinblu2000
Gabriella Caramore su L’età grande
Con Sergio Valzania